Institut Proschlaf

  L’istituto austriaco di ricerca per la corretta posizione fisiologica di riposo   
 
 
Sonno – letto – salute
L'Istituto Proschlaf
La ricerca sul sonno dal punto di vista fisiologico
Il letto ideale dal punto di vista fisiologico
Il test fisiologico per la personalizzazione del materasso
Assistenza tramite HelpLine
Perché la giornata del sonno
Programma di formazione
Domande – argomenti - bibliografia
Innovazioni tecniche
Un partner competente per l'industria e il commercio
Responsabili del progetto
Contatto
Home
Innovazioni tecniche

L'Istituto Proschlaf effettua ricerche sui principali presupposti di natura medica e meccanica da cui dipende l'individuazione delle caratteristiche ideali che un letto deve avere. Le conoscenze acquisite in quest'ambito rappresentano la base su cui costruire una cultura del dormire al passo con i tempi e finalizzata alla soddisfazione delle esigenze di rigenerazione dell'uomo moderno.

Queste conoscenze confluiscono poi in un altro ambito operativo dell'Istituto Proschlaf , che si occupa dello studio di ardite innovazioni in campo tecnico, che riguardano sia i prodotti necessari per un sonno ristoratore, quali ad esempio il “materasso”, il “cuscino” e la “rete a doghe”, sia la tecnica di misurazione per l'individuazione di un letto ergonomicamente perfetto.

Finora è stata presentata domanda di brevetto e modello di utilità per 17 invenzioni mentre sono giù stati conferiti una serie di diritti di proprietà sia a livello nazionale che internazionale. Uno di questi brevetti Proschlaf riveste particolare importanza per la formazione di una cultura del dormire al passo con i tempi, finalizzata alla puntuale soddisfazione delle esigenze sanitarie del consumatore moderno: si tratta del cosiddetto “Materasso a portanza programmata”. Questa tecnologia si basa sul principio dei cilindri intercambiabili, anch'esso messo a punto dall'Istituto Proschlaf . Considerata l'importanza che questa invenzione riveste per la tutela della nostra salute, l'Istituto Proschlaf è stato insignito nell'autunno 2002 del Premio all’innovazione del Land di Salisburgo.

La tecnica a cilindri intercambiabili ideata da Proschlaf è oggi disponibile in 4 differenti versioni, come di seguito raffigurato, ciascuna protetta da uno specifico brevetto.:

 
Sistema ad una fila di cilindri:
È la variante più semplice composta da 16 – 22 cilindri che possono essere sostituti con poche operazioni estraendoli verso l'alto attraverso apposite fessure.
 
Sistema a due file di cilindri:
Questo modello dispone di due file di cilindri sovrapposte. Il cilindro inferiore si estrae attraverso la fessura del rispettivo cilindro superiore. I cilindri inferiori hanno una funzione prettamente portante mentre quelli superiori sono deputati alla regolazione della portanza nelle diverse zone del materasso.
 
Sistema ad anima doppia:
Questo modello offre ulteriori vantaggi per personalizzare il materasso dal punto di vista ortopedico. L'anima del materasso è suddivisa in uno strato superiore di poco spessore e in uno strato di base più spesso. Lo strato superiore realizzato con materiale ad elevata elasticità garantisce di riposare su un supporto piacevolmente morbido e rilassante, mentre lo strato di base con i cilindri intercambiabili offre il necessario supporto e la possibilità di differenziare la portanza nelle diverse zone del materasso.
 
Sistema con cilindri a timbro:
In questa variante i cilindri intercambiabili presentano una struttura “a timbro” che consente di creare una zona ammortizzante che favorisce un maggiore rilassamento del corpo, migliorando ulteriormente la qualità del riposo. Gli spazi che si creano tra gli elementi piani dei “timbri” rappresentano inoltre utili canali di aerazione che garantiscono la regolazione ottimale dell'umidità.